CEDOC - CENTRO DI DOCUMENTAZIONE ONLINE

"La lotta alla mafia non può fermarsi ad una sola stanza, la lotta alla mafia deve coinvolgere l'intero palazzo. All'opera del muratore deve affiancarsi quella dell'ingegnere". Giovanni Falcone

CHE COSA E' IL CEDOC - Nasce dall’esperienza ultra decennale maturata negli anni dalla Fondazione Giovanni e Francesca Falcone e dall'intenso rapporto instaurato con le scuole italiane. Luogo della memoria e delle ricerca, dell'incontro e della proposta operativa, il CEDOC raccoglie cataloghi e migliaia di documenti dedicati al tema dell'educazione alla legalità e alla cultura dell'antimafia.

OBIETTIVI - Promuovere la costruzione di una rete di comunicazione e di scambio di esperienze tra tutti i soggetti animati da un comune intento: la diffusione della cultura della legalità nella societa civile come fondamentale base di partenza per una vera ed efficace lotta alla mafia.  Valorizzare i contatti già esistenti con le scuole attraverso l’attivazione di progetti di educazione alla legalità. Costruire una base informativa sempre più completa ed aggiornata sul fenomeno dell’antimafia. Consentire la fruizione dei contenuti al maggior numero possibile di utenti, con una particolare attenzione agli utenti con diverse abilità, attraverso un’interfaccia grafica semplice ed intuitiva.

Oltre 1.900 titoli tra documenti storici, ufficiali, cataloghi, libri, riviste, quotidiani, materiali audio-video. Ed inoltre, per la prima volta nella storia dell'archiviazione web, la digitalizzazione di oltre 40.000 pagine dell'epocale MAXIPROCESSO svoltosi a Palermo nel 1986. Straordinario contributo storico, oggi fruibile grazie al Centro di Documentazione Online.